COMUNICATO STAMPA 6 – 2017

   28° Granfondo del Brunello e della Val d’Orcia

UNA VENTOTTESIMA EDIZIONE ALL’INSEGNA DEI SAPORI !

La classicissima della mountain bike italiana, è parte di importanti circuiti d’Italia, tra cui i Sentieri del Sole e dei Sapori, e proprio l’edizione che andrà in scena domenica 8 ottobre, sarà all’insegna dei sapori genuini della Toscana.

Infatti il pacco gara che comprende la prestigiosa bottiglia BANFI di vino rosso di Montalcino DOC, sarà ampliato con una confezione di farro integrale, prodotto nella nostra terra, nei terreni, della Fattoria Pieve a Salti BIO, da sempre vicina alla manifestazione.

Il pasta party verrà completato con il pecorino dell’azienda Fior di Montalcino di Chironi, che produce tre tipi di ottimo formaggio pecorino chiamati Macina, Arciere e 13 mesi diversi per la stagionatura.

Queste importanti aziende agricole promuoveranno i tipici prodotti con stand gastronomici, posizionati dopo l’arrivo. Insomma una vera festa dei sapori!

Viene inoltre confermato l’ultimo ristoro all’interno dell’azienda Caprili, una garanzia del migliore vino di qualità come il Brunello di Montalcino DOCG. E qualche bottiglia sarà presente sui tavoli del ristoro…

Iscrizioni ancora ferme a 30 euro, e gli iscritti volano sopra le 700 unità.

INFO- ISCRIZIONI : WWW.GFBRUNELLO.IT   bike@bikemontalcino.it

 

 

COMUNICATO STAMPA 5 – 2017

   28° granfondo del Brunello e della Val d’Orcia

ECCO SVELATE TUTTE LE’ NOVITA’ DELL’EDIZIONE NUMERO 28!

Domenica 8 ottobre andrà in scena la 28° edizione della classicissima delle ruote grasse d’Italia, la granfondo del Brunello e della Val d’Orcia.

Dopo le anticipazioni e le indiscrezioni trapelate, siamo davvero orgogliosi di svelare in maniera ufficiale tute le novità del 2017.

Iniziamo dalla location delle iscrizioni.

Nel prossimo ottobre saranno effettuare all’ingresso del Teatro degli Astrusi, dove poi sarà fatta la cerimonia di premiazioni. Una location davvero splendida, dopo il recente restauro, che sarà presentata a tutti per la prima volta nella storia della granfondo.

Passiamo poi al tracciato

Non c’era bisogno di modificare nulla, dopo i molti complimenti ricevuti nelle ultime due edizioni, ma Luca, esperto tracciatore e responsabile del percorso, ha voluto proporre una nuova, adrenalinica discesa, nel bosco, vicino all’agriturismo Monte Caprili, non lunga, ma davvero elettrizzante.

Sarà poi ripresentata la salita di San Polo, su terreno molto sconnesso, che caratterizzava la manifestazione nei primi anni…un ritorno vintage… speriamo sia gradito.

Il primo ristoro sarà spostato più avanti circa al 20 km nei pressi della Fattoria dei Barbi, alla fine appunto della salita di San Polo

L’area pasta party, sempre molto affollata e purtroppo abbastanza piccola, sarà ampliata, in quanto il palco premiazioni, come detto, sarà spostato al Teatro degli Astrusi, verrà eliminato, e questo permetterà un aumento di circa 80 posti a sedere e ci sarà anche un angolo dei sapori, giusto per rimanere nella tradizione del Circuito… .

Per il resto tutto confermato… ma di questo ne parleremo più avanti.

INFO – ISCRIZIONI:  WWW.GFBRUNELLO.IT – bike@bikemontalcino.it

 

 

 

COMUNICATO STAMPA 4 – 2017

   28° granfondo del Brunello e della Val d’Orcia

Nasce il Trofeo FORMULA.
La VAUDE conferma la parternship

Per la 28° edizione della classicissima, due importanti aziende, la Formula e la Vaude, da sempre vicine alla manifestazione, hanno confermato la partecipazione.

Nello specifico la Vaude, premierà ogni primo classificato di categoria, assicurando ulteriore qualità al premio dei vincitori, e per quest’anno, aggiungerà anche due omaggi speciali per i concorrenti venuti da più lontano.

La Formula invece ha voluto aderire inserendo il Trofeo Formula, che si andrà ad affiancare al Gran Premio Banfi.

Infatti ai primi 3 classificati assoluti, oltre alle insuperabili bottiglie magnum di Brunello di Montalcino DOCG da 5, 3 e 1,5 litri, andranno anche i premi messi in palio dalla Formula, per un monte premio davvero stellare!

Intanto è stato assegnato anche il premio per il primo team iscritto con oltre 10 atleti, andato al MTB Nulli di Iseo.

Gli iscritti intanto sfiorano quota 700, la quota attuale è di 30 euro e darà diritto a una bottiglia di vino rosso di Montalcino DOC Banfi da 750 ml.

Tutte le prenotazioni per i pernottamenti, alberghieri, in agriturismo, casa vacanze e appartamenti, sono gestite interamente dalla Pro Loco di Montalcino 0577-849331 – mail: info@prolocomontalcino.com

La manifestazione sarà prova conclusiva dei circuiti I sentieri del Sole e dei Sapori e del Mountain Bike Tour Toscana.

 

INFO – ISCRIZIONI:  WWW.GFBRUNELLO.IT – bike@bikemontalcino.it

 

 

 

COMUNICATO STAMPA 2 – 2017

                    28° granfondo del Brunello e della Val d’Orcia

Il vino rosso presente anche ai ristori….

Arrivano, numerose, le iscrizioni alla classicissima delle ruote grasse italiane… I più svelti, e per questo premiati con una speciale bottiglia di vino Brunello di Montalcino sono stati Geroldi Fabio e Valeri Mauro della Funtos Bike NRC di Viggiù  (VA).

Ma il team organizzatore, l’Orso on Bike, è sempre in movimento!

Sabato 7 ottobre, infatti, verranno organizzate visite guidate alle migliori cantine dove il vino Brunello invecchia per ben 5 anni. Si potranno visitare le cantine Ciacci Piccolomini, quelle della Tenuta Fanti, le nuove e biodinamici tenute del Podere Ripi, quelle dell’Uccelliera, ma anche le nuovissime cantine dell’azienda Caprili, dove è previsto il secondo e ultimo ristoro lungo il tracciato di 52 km, e dove sui tavoli si potrà anche assaggiare un sorso di vino rosso…in alternativa alla solite bevande…

La quota di iscrizione è sempre ferma a 26 euro, ma salirà, come stabilito a 30 euro il 2 aprile 2017

E’ altresì possibile iscriversi alla granfondo del Brunello , insieme alla 3Epic, con una quota scontata, particolarmente vantaggiosa che permetterà di completare le due granfondo patrimonio dell’UNESCO.

Tutte le prenotazioni per i pernottamenti, alberghieri, in agriturismo, casa vacanze e appartamenti, sono gestite interamente dalla Pro Loco di Montalcino 0577-849331 – mail: info@prolocomontalcino.com

La manifestazione sarà prova conclusiva dei circuiti I sentieri del Sole e dei Sapori e del Mountain Bike Tour Toscana, che ha già oltrepassato i 320 abbonamenti, e di questo passo supererà il tetto record di 350 abbonati del 2015.

INFO – ISCRIZIONI – COUPON:  WWW.GFBRUNELLO.IT – bike@bikemontalcino.it

 

COMUNICATO STAMPA 1 – 2017

                    28° granfondo del Brunello e della Val d’Orcia

L’Orso on Bike, visto il numero di richieste per iscriversi alla classicissima delle ruote grasse italiana, conferma che le iscrizioni si apriranno il 1 febbraio alla quota ridotta di 26 euro.

Con la quota si avrà diritto a una prestigiosa BOTTIGLIA DI VINO ROSSO DI MONTALCINO DOC BANFI.

Ricordiamo che dal 2 aprile la quota salirà a fino a 30 euro.

Ai più veloci andranno bottiglie di vino Brunello di Montalcino, e al primo team iscritto con 8 partecipanti una bottiglia di vino Rosso IGT a testa.

Ci piace segnalare il successo che sta ottenendo l’iscrizione cumulativa con la splendida 3Epic, che si svolgerà il 2 settembre, solo un mese prima della Granfondo del Brunello, chiamato Patrimoni della Mountain Bike…Patrimoni dell’Umanità UNESCO

Tutte le prenotazioni per i pernottamenti, alberghieri, in agriturismo, casa vacanze e appartamenti, saranno gestite interamente dalla Pro Loco di

Montalcino 0577-849331 – mail: info@prolocomontalcino.com

La manifestazione sarà prova conclusiva dei circuiti I sentieri del Sole e dei Sapori e del Mountain Bike Tour Toscana, che è già arrivato a 250 abbonamenti.

INFO – ISCRIZIONI – COUPON: WWW.GFBRUNELLO.IT – bike@bikemontalcino.it

Comunicato stampa 11 – 2016

 

28° Granfondo del Brunello e della Val d’Orcia

Apertura anticipata delle iscrizioni il 1 febbraio 2017

La storica gran fondo in Terra di Siena, rappresenterà anche nel 2017, la prova conclusiva dei circuiti I sentieri del Sole e dei Sapori, e del Mountain Bike Tour Toscana.

Ma, a impreziosire ancora di più la classicissima, si aggiungerà anche lo scudetto del Prestigio, importante circuito italiano promosso e gestito dalla rivista Mountain Bike  Magazine.

Per questo motivo, domenica 8 ottobre 2017, si prevede una partecipazione di iscritti, superiore ai “soliti” 900-1000, degli anni precedenti.

Il team Orso on Bike, per affrontare con efficienza le prevedibili nuove gradite problematiche, ha deciso di anticipare le iscrizioni al giorno 1 febbraio 2017, invece della classica data del 1 aprile.DSC_0132

La quota di iscrizione dal 1 febbraio al 1 aprile è confermata a 26 euro, che darà diritto a una BOTTIGLIA DI VINO ROSSO DI MONTALCINO DOC BANFI. Un pacco gara di grande pregio che appagherà i bikers, sempre molto sensibili al vino di qualità.

Dal giorno 2 aprile fino al 30 settembre, la quota salirà a 30 euro, e poi dal 1 ottobre a 35 euro.

Tutte le prenotazioni per i pernottamenti, alberghieri, in agriturismo, casa vacanze e appartamenti, saranno gestite interamente dalla Pro Loco di Montalcino 0577-849331 – mail: info@prolocomontalcino.com

Ma altre novità sono alle porte…che nel mese di gennaio saranno svelate! INFO: WWW.GFBRUNELLO.IT bike@bikemontalcino.itCSC_0063

 

 

Comunicato stampa n° 10 – 2016

28° GRANFONDO DEL BRUNELLO…

Il comitato organizzatore Orso on Bike comunica ufficialmente che la 28° gran fondo del Brunello e della Val’Orcia si svolgerà a Montalcino domenica 8 ottobre 2017, e che le iscrizioni si apriranno come di consueto il giorno 1 Aprile 2017.

La classicissima sarà prova dei circuiti  Mountain Bike Tour Toscana e Sentieri del Sole e dei Sapori

MAURO PIERI

ORSO ON BIKE

 

Comunicato stampa n° 9 – 2016

GRANFONDO2016_LOGO

27° GRANFONDO DEL BRUNELLO…UN PIATTO MOLTO APPETITOSO

DSC_7826

Un nuovo vincitore, Cristiano Salerno, va a iscrivere il proprio nome nel prestigioso albo d’oro della classicissima, così come Alice Lunardini in campo femminile.

Una bella giornata di sole, un percorso da urlo, un pasta party e ristori attrezzatissimi, e una nuova location di partenza molto gradita, hanno fatto in maniera che il piatto consumato domenica 9 ottobre, sia stato molto apprezzato dai numerosi bikers arrivati a Montalcino da ogni parte d’Italia.

Peccato soltanto che l’abbondante pioggia caduta sabato pomeriggio, ha rovinato la Mini Brunello, e scoraggiato circa 150 abbonati ai due circuiti, I sentieri del Sole e dei Sapori e il Mountain Bike Tour Toscana, che non si sono presentati al via.

Un ingrediente rimasto fino all’ultimo segreto è stata la consegna del premio Kask ai 4 moschettieri, i tre vincitori di edizioni passate, rispettivamente  Paolo Alberati, Franz Hofer, Francesco Casagrande, con l’aggiunta appunto di Cristiano Salerno.

Ma se il piatto è stato appetitoso, ci sono tante persone che lo hanno reso possibile.

Grazie allora a tutti i volontari lungo il tracciato, quelli del pasta party, ristori, alle varie assistenze, per arrivare alla preziosa disponibilità della Misericordia di Montalcino e dei radio amatori Cb Ilcinus di Montalcino e ai super paziente personale del servizio cronometraggio.

Grazie anche a tutte le aziende agricole di Montalcino, in particolare alla Banfi che con i suoi eccellenti vini rende possibile l’originale Gran Premio Banfi per primi 3 classificati assoluti.

E per ultimi, ma sono nella cronologia,  un grazie alle aziende del settore che ci supportano come la Vaude, la Formula, la Vittoria e la new entry Kask.

Arrivederci al prossimo ottobre 2017 per la 28° granfondo del Brunello, ma questo è solo l’antipasto…

Comunicato stampa n° 8 – 2016

GRANFONDO2016_LOGO

27° GRANFONDO DEL BRUNELLO E DELLA VAL D’ORCIA

Cristiano Salerno (Team Scott) per la prima volta sulle barriques di Montalcino.

La classicissima oggi è stata premiata con una bella giornata di sole, con molto pubblico e oltre 900 iscrizioni…ma a essere il più felice di tutti è stato Cristiano Salerno che con il tempo di  1,58,55  sul percorso, accorciato a 48 km causa il fango nelle vigne, ha trionfato davanti a Francesco Failli  del Team Taddei, regolato di 1,49 minuti.

Salerno ha potuto beneficiare dell’aiuto del compagno di squadra, Ragnoli, che è stato il primo a sferrare l’attacco, poi rintuzzato da Failli, che non ha resistito al secondo attacco di Salerno che sulla salita di Mocali si è involato da solo sul traguardo.

Nel campo femminile vittoria di Alice Lunardini del team Cicli Taddei con il tempo di 2,40,42, che ha preceduto Silvia Scipioni e Roberta Seneci

Ma la più grande emozione è stata la premiazione, con i caschi della Kask, neo sponsor della granfondo, quando sul palco sono sfilati 3 vincitori delle edizioni passate, rispettivamente Paolo Alberati, Franz Hofer e Francesco Casagrande insieme a Cristiano Salerno, che oggi erano tutti presenti alla classicissima delle ruote grasse italiane.

DSC_7894

LETTERA APERTA AI BIKERS

GRANFONDO2016_LOGO

27° GRANFONDO DEL BRUNELLO E DELLA VAL D’ORCIA 9 OTTOBRE 2016:

LETTERA APERTA AI BIKERS

20161005_173802

Cari Bikers.

Campioni. Amatori. Cicloturisti o semplici escursionisti, sono 27 anni che, insieme al mio stupendo team, organizzo la gran fondo del Brunello e della Val d’Orcia che raduna a Montalcino, luogo in cui vivo, mille partecipanti da tutta Italia e dall’estero.

Con Roberto siamo partiti per gioco, e adesso rappresentiamo un pezzo di storia del piccolo grande mondo della mountain bike, delle cosiddette “ruote grasse”.

In 27 anni tante cose sono cambiate.

I ciclisti, le mountain bike, i percorsi e i tracciati di gara. Il nostro intento è sempre stato quello di farvi scoprire le bellezze più nascoste, i panorami più insoliti e più belli, del territorio circostante, e devo riconoscere che, ogni anno, anche nelle edizioni non particolarmente riuscite, avete decisamente apprezzato.

I giorni successivi alla gran fondo, abbiamo il dovere di togliere la segnaletica e di pulire il percorso dalle tracce lasciate dai voi concorrenti, e pensate che, una volta, abbiamo trovato anche uno smarphone!

Purtroppo, nonostante che i ciclisti, le mountain bike, i percorsi e i tracciati di gara siano cambiati, la maleducata abitudine di buttare nei sentieri, nelle vigne, nei boschi le confezioni in plastica degli integratori è RIMASTA !

Ho partecipato a oltre duecentocinquanta granfondo: dalle splendide Dolomiti del mio amico Kurt, fino alla meravigliosa Sicilia di Toto Giordano.

Viviamo in un paese bellissimo.

Il nostro sport ci mette a contatto diretto con la natura, e con le bellezze che ci regala, per questo vi chiedo di non sporcarla, di non deturparla.

La mountain bike, e le biciclette in genere sono un simbolo dell’ecologia.

Non facciamo i maleducati.

Per favore teniamo nelle tasche le confezioni dei prodotti che usiamo… non è difficile!

Con questo non voglio mettermi su un altare; anche a me, qualche volta nell’impegno della gara qualcosa mi è caduto e non mi sono fermato a raccoglierlo…ma vi garantisco che le volte si contano al massimo sulle dita di una mano.

Quest’anno a Montalcino, vi abbiamo preparato due inediti single treck che tanto amate: l’etrusco e  il poggiolo due, praticamente un meraviglioso tunnel, dentro al bosco, lungo 600 metri.

Sentirete il profumo dei funghi, respirerete l’aria zuccherina dei grappoli di uva, pedalerete tra i ricci della castagne … e se proprio dovete gettare in terra qualcosa, fatelo, ma solo in prossimità dei ristori, dove li potremo raccogliere immediatamente.

Sono davvero fiducioso che questa volta, mi ascolterete!

Domenica dopo lo start, impegnatevi, date il massimo della vostre possibilità, ma soprattutto divertitevi… e alla fine, lasciatevi andare a un buon bicchiere di vino rosso, in un luogo incantevole… e vivete fino in fondo, la festa che da 27 anni organizziamo.

Buona gran fondo a tutti!

 

MAURO PIERI

ORSO ON BIKE

 

 

 

www.gfbrunello.it     bike@bikemontalcino.it